Walk&Dog – 8.4 km

 

DIE NEUE STRECKE FÜR SIE UND IHREN VIERBEINIGEN FREUND

Anlässlich der 5. Ausgabe des Walking Mendrisiotto haben die Organisatoren beschlossen, eine neue Kategorie speziell für unsere Freunde auf 4 Pfoten einzuführen: die Strecke Walk & Dog.

Eine speziell für Vierbeiner entwickelter Parcours!

Eine flache Strecke von ca. 8 km Länge für Sie und Ihren vierbeinigen Freund, mit Rastplätzen und Erfrischungen ausschließlich für ihn.

Eine Startnummer und ein Erinnerungsgeschenk  für den Hund
Ein Napf und eine persönliche Startnummer mit dem Namen des Hundes sind im Startgeld inbegriffen. Für den Begleiter: das offizielle Wettkampfpaket des Walking Mendrisiotto.

Strecke

 

ANMELDUNG UND TEILNAHMEBEDINGUNGEN

Anmeldung
Ausschliesslich online über Datasport. Beschränkte Anzahl von max. 100 Hunden (keine Beschränkung der Anzahl Begleiter). Die Anmeldungen werden nach Datum berücksichtigt.

Startgeld 

  • CHF 65: Fido mit Herrchen oder Frauchen
  • CHF 27: zusätzliche Begleitperson

Startzeit
8.30 Uhr  Centro Manifestazioni Mercato Coperto in Mendrisio

 

 

REGOLAMENTO

Con la loro iscrizione gli accompagnatori registrati dichiarano esplicitamente di aver preso nota del regolamento di Walk&Dog e si impegnano nel rispettarlo.

Numero microchip e assicurazione RC -sono ammessi solo cani regolarmente registrati con numero microchip ed in possesso di una assicurazione RC.

Disposizioni generali – i cani vanno condotti al guinzaglio per tutta la durata della manifestazione, incluse le aree di sosta. I conduttori dei cani devono essere maggiorenni.

Responsabilità – è a carico dell’accompagnatore registrato nell’iscrizione, l’organizzazione declina ogni responsabilità per danni dovuti a comportamenti impropri dell’animale.

Doveri del conduttore -verificare lo stato di salute dell’animale affinché sia idoneo a partecipare alla manifestazione, monitorare il suo stato di salute durante tutta la durata del percorso (soste incluse), prevenire ed evitare incidenti o disagi che il cane condotto possa provocare ad altri cani e/o persone.

Non saranno accettati: cani non regolarmente registrati e sprovvisti di assicurazione RC, femmine in calore, cani condotti con collare a strozzo o punte rivolte all’interno o con collari elettrici e cani con evidente stato di sofferenza.

Equipaggiamento obbligatorio – documenti del cane (passaporto o libretto sanitario), sacchetti di raccolta per le deiezioni, museruola da indossare in caso di necessità (per cani appartenenti alla lista delle razze soggette a restrizioni), guinzaglio (è
sconsigliato l’utilizzo di quelli allungabili “flexy”).

Deiezioni – i conduttori devono raccogliere gli escrementi dei propri animali e depositarli negli appositi contenitori.

Cani con nastrino giallo – affrancare un nastro giallo sul collare nel caso in cui il cane: è convalescente, vecchio o stanco, ha paura, non sta bene, è insicuro, sta facendo esercizio o vuole essere lasciato solo. Per questi cani si prega di
prestare la massima attenzione (distanze più ampie da parte dei cani e delle persone).

Cani appartenenti a razze soggette a restrizione – obbligo di portare con sè una museruola in caso di necessità e obbligo a condurre un sol cane alla volta.

Trasgressori – lo staff dell’evento si riserva il diritto di allontanare chi trasgredisce il regolamento e mette in pericolo la buona riuscita della manifestazione.

Mancata partecipazione – nessun rimborso

Trattamento dei dati personali – l’organizzatore, salvo dissenso scritto da parte del partecipante, si riserva il diritto di pubblicare le fotografie scattate nel corso della manifestazione e di utilizzare i dati personali forniti al momento dell’iscrizione per scopi di marketing propri e dei partners dell’evento.

Prescrizioni varie – È vietato correre lungo il percorso, la manifestazione non è competitiva e si svolge nel rispetto del
proprio benessere e di quello degli altri partecipanti.

Chiusura al traffico – il percorso è solo parzialmente chiuso al traffico. Gli organizzatori e le autorità di polizia invitano a transitare sui marciapiedi o, in mancanza di essi, sul margine destro della strada. I partecipanti sono in ogni caso
tenuti a rispettare la legge sulla circolazione stradale concernente i pedoni, art. 49. L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali infrazioni.